Happy Friday

NON AVERE PAURA

02.10.2020

Quattro anni fa sono partita, non per realizzare i miei sogni, ma semplicemente per scappare. Mi rifiutavo di vivere senza esprimere davvero il mio potenziale: questa era la spinta che mi ha fatto prendere un volo senza ritorno per Las Palmas. Oltre ad una valigia, avevo con me la voglia di cambiare e credere di potercela fare. Stare da sola mi ha permesso di conoscermi, di ascoltarmi, impararando a vedermi davvero per migliorarmi e non per giudicarmi.

A cosa serve la commiserazione se non ad alimentare le nostre ferite?

Ho scelto di seguire una strada ignota, ho scelto di lasciare andare pregiudizi, paure e lamentele capaci solo di immobilizzarci e farci credere che ci siano poche possibilità e che gli altri avevano ragione e tu torto. Niente accade per caso. Credo molto nell’energia delle persone, dei luoghi, degli attimi speciali di pura consapevolezza. Quest’isola mi ha permesso di risollevarmi dopo aver toccato il fondo, mi ha aiutato a lavorare sulle mie convinzioni, mi ha fatto scoprire i miei veri bisogni lasciando andare quelli impostati dalla frenesia di una grande città.

NON AVERE PAURA SGProgram by selene genisella 2

Sono tante le volte che ho pianto davanti all’oceano, e lui è stato ed è il mio compagno fedele quando ho bisogno di lui.
Mi ricordo ancora quando scoppiai in un pianto liberatorio poco dopo essere arrivata. Sentivo che dentro di me che era la mia seconda possibilità. Tutti ne abbiamo una, sta a noi vederla e poi conquistarla.
Mi ricordo di quando è uscito il mio primo sito, poi il secondo, poi l’applicazione, poi gli imprevisti, poi gli errori, poi le incazzature.
Mi ricordo di quella volta che nonostante fossi da sola su una spiaggia non mi sentivo libera.
In quel momento mi sono sentita persa e ho cominciato a farmi altre domande, domande che avevano bisogno di me e di nessun altro. Non volevo più scappare dai miei errori, ma semplicemente farci pace e imparare la lezione.
Non è stato facile. L’oceano era presente anche quando ho sofferto per amore e quando poi ho incontrato l’uomo con cui oggi desidero costruire una famiglia.

Partire da sola è stata la scelta più giusta che potessi fare. Grazie al coraggio e al silenzio di questi anni sto ripulendo la mia anima, arrivando alla mia essenza. Porterò sempre con me questo fantastico, ribelle, tortuoso, imprevedibile viaggio.

Mi sento di dirvi con il cuore che non dovete avere paura di stare da sole, di cambiare, di partire, di fallire o di deludere qualcuno. Sognate, provate, concretizzate, fate quel passo verso una direzione diversa rispetto a quella che sentite sbagliata per voi. Non si può mai cambiare tutto subito, ma si può sicuramente sempre iniziare.

Iniziate da voi stesse nel vostro angolo di silenzio. Riconquistiamo il nostro tempo, il nostro spazio, la nostra quiete dove ritrovarsi come donne e non solo come mamme, mogli, fidanzate.
Dipende da noi.
Dipende solo da noi.

Ciao isola mia, torno a Milano ad abbracciare tutte le persone che amo.
Ci vediamo tra un mesetto.
Grazie per tutto quello che fai per me.

SELLY

 

Happy Friday

NON AVERE PAURA

02.10.2020

Quattro anni fa sono partita, non per realizzare i miei sogni, ma semplicemente per scappare. Mi rifiutavo di vivere senza esprimere davvero il mio potenziale: questa era la spinta che mi ha fatto prendere un volo senza ritorno per Las Palmas. Oltre ad una valigia, avevo con me la voglia di cambiare e credere di potercela fare. Stare da sola mi ha permesso di conoscermi, di ascoltarmi, impararando a vedermi davvero per migliorarmi e non per giudicarmi.

A cosa serve la commiserazione se non ad alimentare le nostre ferite?

Ho scelto di seguire una strada ignota, ho scelto di lasciare andare pregiudizi, paure e lamentele capaci solo di immobilizzarci e farci credere che ci siano poche possibilità e che gli altri avevano ragione e tu torto. Niente accade per caso. Credo molto nell’energia delle persone, dei luoghi, degli attimi speciali di pura consapevolezza. Quest’isola mi ha permesso di risollevarmi dopo aver toccato il fondo, mi ha aiutato a lavorare sulle mie convinzioni, mi ha fatto scoprire i miei veri bisogni lasciando andare quelli impostati dalla frenesia di una grande città.

NON AVERE PAURA SGProgram by selene genisella 2

Sono tante le volte che ho pianto davanti all’oceano, e lui è stato ed è il mio compagno fedele quando ho bisogno di lui.
Mi ricordo ancora quando scoppiai in un pianto liberatorio poco dopo essere arrivata. Sentivo che dentro di me che era la mia seconda possibilità. Tutti ne abbiamo una, sta a noi vederla e poi conquistarla.
Mi ricordo di quando è uscito il mio primo sito, poi il secondo, poi l’applicazione, poi gli imprevisti, poi gli errori, poi le incazzature.
Mi ricordo di quella volta che nonostante fossi da sola su una spiaggia non mi sentivo libera.
In quel momento mi sono sentita persa e ho cominciato a farmi altre domande, domande che avevano bisogno di me e di nessun altro. Non volevo più scappare dai miei errori, ma semplicemente farci pace e imparare la lezione.
Non è stato facile. L’oceano era presente anche quando ho sofferto per amore e quando poi ho incontrato l’uomo con cui oggi desidero costruire una famiglia.

Partire da sola è stata la scelta più giusta che potessi fare. Grazie al coraggio e al silenzio di questi anni sto ripulendo la mia anima, arrivando alla mia essenza. Porterò sempre con me questo fantastico, ribelle, tortuoso, imprevedibile viaggio.

Mi sento di dirvi con il cuore che non dovete avere paura di stare da sole, di cambiare, di partire, di fallire o di deludere qualcuno. Sognate, provate, concretizzate, fate quel passo verso una direzione diversa rispetto a quella che sentite sbagliata per voi. Non si può mai cambiare tutto subito, ma si può sicuramente sempre iniziare.

Iniziate da voi stesse nel vostro angolo di silenzio. Riconquistiamo il nostro tempo, il nostro spazio, la nostra quiete dove ritrovarsi come donne e non solo come mamme, mogli, fidanzate.
Dipende da noi.
Dipende solo da noi.

Ciao isola mia, torno a Milano ad abbracciare tutte le persone che amo.
Ci vediamo tra un mesetto.
Grazie per tutto quello che fai per me.

SELLY

 

Articoli correlati

Happy Friday

SMETTILA DI ESSERE UN PASSEGGERO, RIPRENDI IL CONTROLLO DELLA TUA VITA.

08.11.2019

Leggi

Happy Friday

SCEGLI TU LA DIREZIONE CON CUI GUARDI IL MONDO

03.07.2020

Leggi

Happy Friday

COSA PORTEREMO CON NOI DA TUTTO QUESTO?

20.03.2020

Leggi

Articoli correlati