Allenamento

Devo per forza utilizzare i pesi nel mio allenamento?

17.12.2020

Una delle domande che più spesso ci fate è: “devo per forza utilizzare i pesi nel mio allenamento?” Come dice sempre Selene, in SGP non c’è nulla di obbligatorio.

Tutto dipende dal nostro obiettivo: se vogliamo migliorare il tono muscolare, utilizzare delle resistenze ci aiuterà nel nostro intento, assieme ad una buona dose di pazienza e perseveranza e ad un’alimentazione che tenga conto del target del nostro percorso.

È possibile allenarsi correttamente anche a corpo libero, ma inserire nella propria routine di allenamento l’uso di elastici, manubri, cavigliere o macchinari, ci permette di stimolare maggiormente le fasce muscolari coinvolte nell’esecuzione dei movimenti.
Tenete bene a mente però che il peso degli attrezzi è fortemente soggettivo!

Come capire quindi qual è il peso adeguato?

Se siete all’inizio del vostro percorso dovrete fare delle prove.
Sceglieteli tenendo presente che devono consentirvi di eseguire tutte le ripetizioni e tutti i round, ma allo stesso tempo dovrete percepire il lavoro dei muscoli coinvolti.

Se fate fatica a portare a termine le ripetizioni oppure vi accorgete che l’esecuzione non è ottimale e pulita, significa che state usando delle resistenze troppo elevate ed è il caso di scegliere dei pesi inferiori, o addirittura di non utilizzarli e preferire per il primo periodo l’allenamento a corpo libero.
Al contrario, se finite le ripetizioni e vi rendete conto che ne potreste fare di più, significa che è arrivato il momento di cambiare i vostri attrezzi e scegliere dei pesi maggiori!

Fatelo con gradualità e non abbiate paura di aumentare o diminuire la resistenza: ricordiamoci che cambiare significa progredire!

 

LEGGI ANCHE:

Come faccio a sapere quali sono i pesi corretti per me nell’esecuzione dei workout?

Allenamento

Devo per forza utilizzare i pesi nel mio allenamento?

17.12.2020

Una delle domande che più spesso ci fate è: “devo per forza utilizzare i pesi nel mio allenamento?” Come dice sempre Selene, in SGP non c’è nulla di obbligatorio.

Tutto dipende dal nostro obiettivo: se vogliamo migliorare il tono muscolare, utilizzare delle resistenze ci aiuterà nel nostro intento, assieme ad una buona dose di pazienza e perseveranza e ad un’alimentazione che tenga conto del target del nostro percorso.

È possibile allenarsi correttamente anche a corpo libero, ma inserire nella propria routine di allenamento l’uso di elastici, manubri, cavigliere o macchinari, ci permette di stimolare maggiormente le fasce muscolari coinvolte nell’esecuzione dei movimenti.
Tenete bene a mente però che il peso degli attrezzi è fortemente soggettivo!

Come capire quindi qual è il peso adeguato?

Se siete all’inizio del vostro percorso dovrete fare delle prove.
Sceglieteli tenendo presente che devono consentirvi di eseguire tutte le ripetizioni e tutti i round, ma allo stesso tempo dovrete percepire il lavoro dei muscoli coinvolti.

Se fate fatica a portare a termine le ripetizioni oppure vi accorgete che l’esecuzione non è ottimale e pulita, significa che state usando delle resistenze troppo elevate ed è il caso di scegliere dei pesi inferiori, o addirittura di non utilizzarli e preferire per il primo periodo l’allenamento a corpo libero.
Al contrario, se finite le ripetizioni e vi rendete conto che ne potreste fare di più, significa che è arrivato il momento di cambiare i vostri attrezzi e scegliere dei pesi maggiori!

Fatelo con gradualità e non abbiate paura di aumentare o diminuire la resistenza: ricordiamoci che cambiare significa progredire!

 

LEGGI ANCHE:

Come faccio a sapere quali sono i pesi corretti per me nell’esecuzione dei workout?

Articoli correlati

Allenamento

Consigli per organizzare la propria settimana di allenamento

16.12.2020

Leggi

Allenamento

Cosa posso fare se tendo ad avere le gambe gonfie e trattenere i liquidi?

17.12.2020

Leggi

Allenamento

Devo per forza utilizzare i pesi nel mio allenamento?

17.12.2020

Leggi

Articoli correlati