Happy Friday

SCEGLI CON CHI CONDIVIDERE IL TUO TEMPO

04.06.2021

Qualche settimana fa vi avevo raccontato della mia volontà di iniziare a vivere le mie giornate a Las Palmas diversamente, uscendo dalla mia zona di comfort ed esplorando di più l’isola che ora è casa mia.
Ad oggi posso dirvi che sono davvero fiera di me perché sto riuscendo a rispettare quella promessa e finalmente mi sto godendo a pieno delle nuove esperienze.
Lo scorso weekend dei miei cari amici sono venuti a trovarmi ed ho colto l’occasione per andare con loro alla scoperta di nuovi paesaggi, staccando per un po’ dal lavoro.

Mi sono sempre reputata una persona piuttosto solitaria.
Quando ero più piccola soffrivo per questo e non riuscivo ad accettarlo.
Tutti intorno a me amavano stare in compagnia, sembravano divertirsi ed essere felici e io invece avevo difficoltà a sentirmi a mio agio in mezzo a tante persone.
Penso che la solitudine più dura da affrontare sia quella che si percepisce nonostante intorno a noi ci sia un mare di gente.
Ci si può sentire soli anche ad una festa, circondati da amici o parenti, e può fare tremendamente male.

C’è stato poi un periodo in cui non avevo voglia di relazionarmi con gli altri, dicevo di no a cene ed aperitivi e rifiutavo gli inviti di colleghi e conoscenti.
Quando le persone cercavano in qualche modo di avvicinarsi a me non lo apprezzavo. Era come se gli altri fossero un ostacolo lungo il mio cammino ed io non avevo abbastanza tempo, energia o semplicemente voglia per stare con loro.

Soltanto con il tempo ho capito che è proprio quando non abbiamo una stabilità ed un equilibrio interiore che tendiamo a chiuderci nel nostro piccolo mondo, vietando a qualsiasi altra persona di entrare in contatto con noi.
Se non stiamo bene, se non siamo serene, non possiamo dare il nostro meglio agli altri.
Quindi se notiamo che stiamo facendo fatica a relazionarci, se tendiamo ad essere ostili nei confronti dei nostri cari, se tutto ci da fastidio o proviamo soltanto invidia quando apriamo i social è perché c’è qualcosa dentro di noi che non sta andando bene.

Siamo sempre abituati a dare la colpa all’esterno e alle persone che ci circondano, ma proviamo per un attimo a guardarci nel profondo. Facciamo prima del nostro meglio per mettere in ordine il mondo che abbiamo dentro di noi perché solo così potremo tornare a stare bene. Miglioreranno così le nostre relazioni, il nostro atteggiamento nei confronti della vita ed il nostro modo di entrare in contatto con tutto ciò che ci circonda.

Ancora oggi la solitudine è il mio tratto distintivo, ma non me ne faccio una colpa, perché è proprio stando da sola che riesco a dare pace al mio universo interiore.
Ci è voluto tempo, ma ho imparato ad essere più aperta, a conoscere e a farmi conoscere.

Sono grata dei rapporti che sono riuscita a creare e mantenere nel tempo. Proprio per questo, quando i miei amici sono venuti a trovarmi dall’Italia, ho consapevolmente deciso di mettere da parte la mia indole solitaria per godermi a pieno la loro compagnia.
Mi sono immersa per alcuni giorni nella natura, tra panorami e tramonti mozzafiato.
Ho dormito in montagna e ho avuto modo di parlare con persone nuove, con storie incredibili alle spalle.
Ho ballato, cantato e suonato.
Ho condiviso sorrisi e creato ricordi preziosi che rimarranno indelebili nella mia mente.
Mi sono sentita davvero bene.

È proprio quando ci lasciamo andare che riusciamo a provare delle emozioni forti.
In questi momenti ci riempiamo così tanto di vita che ci dimentichiamo di mangiare, ci scordiamo le ansie e i doveri.

Ricordati di creare lo spazio per le persone che ritieni importanti.
La solitudine può essere bella, ma ci sono sensazioni che si possono vivere soltanto in compagnia.

Happy Friday

SCEGLI CON CHI CONDIVIDERE IL TUO TEMPO

04.06.2021

Qualche settimana fa vi avevo raccontato della mia volontà di iniziare a vivere le mie giornate a Las Palmas diversamente, uscendo dalla mia zona di comfort ed esplorando di più l’isola che ora è casa mia.
Ad oggi posso dirvi che sono davvero fiera di me perché sto riuscendo a rispettare quella promessa e finalmente mi sto godendo a pieno delle nuove esperienze.
Lo scorso weekend dei miei cari amici sono venuti a trovarmi ed ho colto l’occasione per andare con loro alla scoperta di nuovi paesaggi, staccando per un po’ dal lavoro.

Mi sono sempre reputata una persona piuttosto solitaria.
Quando ero più piccola soffrivo per questo e non riuscivo ad accettarlo.
Tutti intorno a me amavano stare in compagnia, sembravano divertirsi ed essere felici e io invece avevo difficoltà a sentirmi a mio agio in mezzo a tante persone.
Penso che la solitudine più dura da affrontare sia quella che si percepisce nonostante intorno a noi ci sia un mare di gente.
Ci si può sentire soli anche ad una festa, circondati da amici o parenti, e può fare tremendamente male.

C’è stato poi un periodo in cui non avevo voglia di relazionarmi con gli altri, dicevo di no a cene ed aperitivi e rifiutavo gli inviti di colleghi e conoscenti.
Quando le persone cercavano in qualche modo di avvicinarsi a me non lo apprezzavo. Era come se gli altri fossero un ostacolo lungo il mio cammino ed io non avevo abbastanza tempo, energia o semplicemente voglia per stare con loro.

Soltanto con il tempo ho capito che è proprio quando non abbiamo una stabilità ed un equilibrio interiore che tendiamo a chiuderci nel nostro piccolo mondo, vietando a qualsiasi altra persona di entrare in contatto con noi.
Se non stiamo bene, se non siamo serene, non possiamo dare il nostro meglio agli altri.
Quindi se notiamo che stiamo facendo fatica a relazionarci, se tendiamo ad essere ostili nei confronti dei nostri cari, se tutto ci da fastidio o proviamo soltanto invidia quando apriamo i social è perché c’è qualcosa dentro di noi che non sta andando bene.

Siamo sempre abituati a dare la colpa all’esterno e alle persone che ci circondano, ma proviamo per un attimo a guardarci nel profondo. Facciamo prima del nostro meglio per mettere in ordine il mondo che abbiamo dentro di noi perché solo così potremo tornare a stare bene. Miglioreranno così le nostre relazioni, il nostro atteggiamento nei confronti della vita ed il nostro modo di entrare in contatto con tutto ciò che ci circonda.

Ancora oggi la solitudine è il mio tratto distintivo, ma non me ne faccio una colpa, perché è proprio stando da sola che riesco a dare pace al mio universo interiore.
Ci è voluto tempo, ma ho imparato ad essere più aperta, a conoscere e a farmi conoscere.

Sono grata dei rapporti che sono riuscita a creare e mantenere nel tempo. Proprio per questo, quando i miei amici sono venuti a trovarmi dall’Italia, ho consapevolmente deciso di mettere da parte la mia indole solitaria per godermi a pieno la loro compagnia.
Mi sono immersa per alcuni giorni nella natura, tra panorami e tramonti mozzafiato.
Ho dormito in montagna e ho avuto modo di parlare con persone nuove, con storie incredibili alle spalle.
Ho ballato, cantato e suonato.
Ho condiviso sorrisi e creato ricordi preziosi che rimarranno indelebili nella mia mente.
Mi sono sentita davvero bene.

È proprio quando ci lasciamo andare che riusciamo a provare delle emozioni forti.
In questi momenti ci riempiamo così tanto di vita che ci dimentichiamo di mangiare, ci scordiamo le ansie e i doveri.

Ricordati di creare lo spazio per le persone che ritieni importanti.
La solitudine può essere bella, ma ci sono sensazioni che si possono vivere soltanto in compagnia.

Articoli correlati

Happy Friday

COME IMPARIAMO AD AVERE FIDUCIA IN NOI?

14.03.2019

Leggi

Happy Friday

FIORIRE

20.11.2020

Leggi

Happy Friday

INVESTI SULLA TUA CRESCITA PERSONALE

25.06.2021

Leggi

Articoli correlati